Servizi al Cittadino
Servizi al Cittadino Pagamenti online - PagoPA Entra con SPID o CIE

Accesso operatore comunale
 

Eventi

3 Novembre 2021

4 Novembre – Giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

La ricorrenza del 4 Novembre, in cui ricordiamo anche la vittoria della Prima Guerra Mondiale e della sua tragedia, è una giornata di memoria collettiva, una giornata che ripercorre la storia, la storia fatta di fatiche, sacrifici e di persone che hanno dato la vita per la nostra Italia. È nostro dovere ricordare i Caduti e, attraverso il loro sacrificio, capire il significato profondo dell’essere Italiani. Conoscere e ricordare la storia ci insegna a non ripetere gli errori, puntando su un futuro basato su valori preziosi, sacrificio, dovere integrità, amore per il proprio paese. Il nostro pensiero va soprattutto ai nostri giovani, con cui insieme dobbiamo sentire forte la responsabilità di costruire un futuro migliore. Solo così onoreremo i nostri Caduti.

Un particolare ringraziamento va rivolto alle Forze Armate, a partire dalle Forze dell’Ordine che operano sul nostro territorio, che svolgono un lavoro quotidiano e silenzioso per il bene di tutta la collettività.

Domenica 7 Novembre

ore 11,00: Consiglio Comunale straordinario per la lettura della motivazione del conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto (ved. diretta Youtube) 

 

ore 11,30: Deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti presso il Piazzale della Repubblica a Soriano nel Cimino.

 

A seguire Breve Concerto della Banda Musicale di Soriano nel Cimino.

ore 12,15 Deposizione di una corona d’alloro al Monumento ai Caduti presso la Frazione di Chia.

La cerimonia si terrà nel rispetto delle norme anti-covid 19

4 Novembre – Giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Esprimi il tuo giudizio

Media voti 4 / 5. Conteggio voti 2

Nessun giudizio ! Potresti essere il primo a darlo

Non ci sono comunicazioni correlate da proporre

QR Code

Ultimi articoli

Ambiente 10 Luglio 2024

Ordinanza Sindacale 111 del 05 Giugno 2024 : Disposizioni per l’uso razionale dell’acqua durante il periodo estivo

Fino al 30 settembre 2024,   la cittadinanza è cortesemente invitata a osservare l’ordinanza sindacale in allegato e adottare un corretto e razionale uso dell’acqua potabile al fine di evitare inutili sprechi e abusi in genere: saranno consentiti i normali, ammessi, usi domestici e sanitari ovvero, tutte le attività regolarmente autorizzate, che necessitino dell’uso di acqua potabile ivi compresi i servizi pubblici di igiene urbana.

Il Comune Informa... 26 Giugno 2024

DISCIPLINA DEL TRAFFICO VEICOLARE IL GIORNO 28 GIUGNO 2024 PER PROSECUZIONE LAVORI IN VIA BENEDETTO BRIN

Richiamata l’ordinanza del Responsabile della I Area Amministrativa n° 132/2024, si comunica alla cittadinanza che i lavori oggetto della suddetta ordinanza interesseranno anche la giornata di venerdì 28 Giugno 2024, pertanto le seguenti disposizioni relative alla disciplina del traffico veicolare e del Trasporto Pubblico Locale si prolungano fino a tale data: – divieto di Sosta in Piazza Vittorio Emanuele II nei posti situati di fronte alla Farmacia Zagoreo al fine di consentire la sosta al Trasporto Pubblico Locale dalle ore 08:00 alle ore 16:00; – soppressione delle fermate del Trasporto Pubblico Locale di Via dei Castagni, Via San Giorgio e Via Giovanni XXIII (loc.

Il Comune Informa... 24 Giugno 2024

Ordinanza del Responsabile n.132/2024 per disciplina traffico veicolare e Trasporto Pubblico Locale

La presente ordinanza richiama e rettifica le precedenti Ordinanze del Responsabile 127/2024 e 129/2024 per disciplinare il traffico veicolare e il Trasporto Pubblico Locale dal 25 al 27 Giugno 2024 e comunque a fine lavori.

Formazione e Scuola 24 Giugno 2024

Bando anno scolastico 2024 – 2025 per la fornitura gratuita, totale o parziale, dei libri di testo, dizionari, libri di lettura scolastica, sussidi didattici digitali o notebook (legge n. 448 del 23/12/1998, art. 27)

Per accedere ai contributi per la fornitura gratuita dei beni in oggetto, a favore degli alunni residenti nel Lazio, nell’ambito delle politiche in favore delle famiglie meno abbienti.

torna all'inizio del contenuto