News

19 Dicembre 2020

Decreto Natale 2020 – Nuove misure di Contrasto al contagio del Covid-19

Pubblicato il “Decreto Natale 2020” durante la notte in Gazzetta ufficiale che introduce ulteriori disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus Covid-19.

Di seguito le disposizioni in vigore da oggi:

  • Nei giorni 24, 25, 26, 27 e 31 dicembre 2020, e nei giorni 1, 2, 3, 5 e 6 gennaio, in tutta Italia saranno in vigore le regole relative alla «zona rossa».
  • Nei giorni 28, 29 e 30 dicembre 2020, e nel giorno 4 gennaio 2021, in tutta Italia saranno in vigore le regole relative alla «zona arancione».

MISURE ZONA ROSSA

Spostamenti: Vietati, anche all’interno del proprio comune, se non per motivi di necessità, lavoro o urgenza.
Tuttavia è permesso lo spostamento verso le abitazioni private che si trovano nella stessa regione, una sola volta al giorno, tra le ore 5 e le ore 22, nei limiti di due persone, ulteriori rispetto a quelle già conviventi, oltre ai minori di anni 14 sui quali tali persone esercitino la potestà genitoriale e alle persone disabili o non autosufficienti conviventi.

Sospesi i servizi di Ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie):
l’asporto è consentito fino alle ore 22:00 e la consegna a domicilio non è soggetta a restrizioni.

Chiuse le attività commerciali al dettaglio, ad eccezione delle attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità.

Restano aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie, le parafarmacie, lavanderie, parrucchieri e barbieri. Chiusi i centri estetici.

Sport: chiusi i centri sportivi; l’attività motoria all’aperto in forma individuale è consentita nei pressi della propria abitazione.

MISURE ZONA ARANCIONE

Spostamenti:

  • Divieto di circolazione dalle ore 22:00 alle ore 05:00;
  • È vietato ogni spostamento tra Regioni e tra Comuni, se non per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o per motivi di salute;
  • Sono consentiti gli spostamenti dai Comuni con una popolazione non superiore ai 5 .000 abitanti in un raggio di 30km ad eccezione dei capoluoghi di provincia.

Sospesi i servizi di Ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie):
l’asporto è consentito fino alle ore 22:00 e la consegna a domicilio non è soggetta a restrizioni.
Restano aperte le attività commerciali.

 

Ultimi articoli

Il Comune Informa... 19 Gennaio 2021

Bonus gas, luce e acqua: automatici dal 2021

Il bonus sociale è composto dai bonus gas, luce e acqua ed è rivolto alle famiglie in difficoltà economiche o a persone con disagio fisico che consumano più elettricità, causa apparecchiature mediche.

Il Comune Informa... 19 Gennaio 2021

Nuova Ordinanza: Attivazione del sistema Varco Elettronico nella ZTL del Centro Storico

Si comunica alla Cittadinanza  l’attivazione in pre-esercizio del sistema Varco Elettronico per il controllo dell’accesso alla zona a traffico limitato ZTL nel centro storico (Piazza Fontana Vecchia, Via Della Rocca, Via Borgo di Sopra, Via T.

Il Comune Informa... 15 Gennaio 2021

PagoPA: attivo il servizio di pagamenti elettronici per i servizi del Comune

Il Comune di Soriano Nel Cimino ha aderito alla piattaforma PagoPA per i pagamenti elettronici.

Comunicato Stampa 15 Gennaio 2021

Emergenza Covid-19: Decreto-legge 14 gennaio 2021 , n. 2

Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 e di svolgimento delle elezioni per l’anno 2021.

torna all'inizio del contenuto