Servizi al Cittadino
Servizi al Cittadino Pagamenti online - PagoPA Entra con SPID o CIE

Accesso operatore comunale
 

16 Aprile 2021

Ordinanza n. 24/2017 – Disinfestazione Piante da Processionaria


La processionaria del pino è un lepidottero appartenente alla famiglia dei Taumetopeidi che si ciba degli aghi di tutte le specie di pino, in particolare pino nero, pino silvestre e pino marittimo, ma anche di alcune specie di cedro. Le larve, oltre a danneggiare le piante, sono pericolose anche per l’uomo e per gli animali a causa della presenza sul corpo di peli urticanti.

Durante l’inverno, tra novembre e febbraio, occorre controllare le piante per verificare la presenza dei caratteristici nidi sulle chiome e soprattutto all’estremità dei rami. E’ in questo periodo che si deve intervenire  procedendo  alla loro rimozione. L’operazione di rimozione e distruzione dei nidi deve essere  effettuata adottando tutte protezioni individuali indispensabili  per evitare il contatto con i peli urticanti  delle larve.

Nella prima metà di giugno possono essere installate trappole a ferormoni mentre all’inizio dell’autunno è possibile effettuare trattamenti sulle piante infestate l’inverno precedente.

I vari interventi da mettere in atto per combattere la processionaria devono essere attuati direttamente da parte dei proprietari delle piante interessate dall’infestazione.

Nel periodo primaverile, tra la seconda  metà  di marzo e la fine di aprile,  la larve lasciano i nidi,  nutrendosi e spostandosi in processione verso il basso,  si osservano facilmente sui tronchi, sull’erba, sul selciato.  Questo periodo coincide con  la massima pericolosità dell'insetto dal punto di vista sanitario perché le larve, provviste di peli urticanti, possono arrecare fastidiosissimi eritemi cutanei, oculari e delle vie respiratorie a chi ne viene in contatto diretto o a causa della dispersione dei peli nell’ambiente.

Si pone l’attenzione sul fatto che nella stagione primaverile non è possibile procedere mediante l’asportazione dei nidi, operazione che si effettua in inverno, né intervenire con trattamenti specifici,  che  solitamente vengono realizzati in autunno, pertanto si inviata i cittadini a prestare massima attenzione durante le passeggiate soprattutto in aree interessate dalla presenza di piante quali cedri e soprattutto pini, invitando a segnalare all’ufficio ambiente eventuali avvistamenti.

  • Versione
  • Scaricato N. Volte 7
  • Dimensioni file 669.93 KB
  • Conteggio file 1
  • Data di creazione 16/04/2021
  • Ultimo aggiornamento 16/04/2021

Ultimi articoli

Ambiente 10 Luglio 2024

Ordinanza Sindacale 111 del 05 Giugno 2024 : Disposizioni per l’uso razionale dell’acqua durante il periodo estivo

Fino al 30 settembre 2024,   la cittadinanza è cortesemente invitata a osservare l’ordinanza sindacale in allegato e adottare un corretto e razionale uso dell’acqua potabile al fine di evitare inutili sprechi e abusi in genere: saranno consentiti i normali, ammessi, usi domestici e sanitari ovvero, tutte le attività regolarmente autorizzate, che necessitino dell’uso di acqua potabile ivi compresi i servizi pubblici di igiene urbana.

Il Comune Informa... 26 Giugno 2024

DISCIPLINA DEL TRAFFICO VEICOLARE IL GIORNO 28 GIUGNO 2024 PER PROSECUZIONE LAVORI IN VIA BENEDETTO BRIN

Richiamata l’ordinanza del Responsabile della I Area Amministrativa n° 132/2024, si comunica alla cittadinanza che i lavori oggetto della suddetta ordinanza interesseranno anche la giornata di venerdì 28 Giugno 2024, pertanto le seguenti disposizioni relative alla disciplina del traffico veicolare e del Trasporto Pubblico Locale si prolungano fino a tale data: – divieto di Sosta in Piazza Vittorio Emanuele II nei posti situati di fronte alla Farmacia Zagoreo al fine di consentire la sosta al Trasporto Pubblico Locale dalle ore 08:00 alle ore 16:00; – soppressione delle fermate del Trasporto Pubblico Locale di Via dei Castagni, Via San Giorgio e Via Giovanni XXIII (loc.

Il Comune Informa... 24 Giugno 2024

Ordinanza del Responsabile n.132/2024 per disciplina traffico veicolare e Trasporto Pubblico Locale

La presente ordinanza richiama e rettifica le precedenti Ordinanze del Responsabile 127/2024 e 129/2024 per disciplinare il traffico veicolare e il Trasporto Pubblico Locale dal 25 al 27 Giugno 2024 e comunque a fine lavori.

Formazione e Scuola 24 Giugno 2024

Bando anno scolastico 2024 – 2025 per la fornitura gratuita, totale o parziale, dei libri di testo, dizionari, libri di lettura scolastica, sussidi didattici digitali o notebook (legge n. 448 del 23/12/1998, art. 27)

Per accedere ai contributi per la fornitura gratuita dei beni in oggetto, a favore degli alunni residenti nel Lazio, nell’ambito delle politiche in favore delle famiglie meno abbienti.

torna all'inizio del contenuto