Provincia di Viterbo
Servizi al Cittadino
Servizi al Cittadino Pagamenti online - PagoPA Entra con SPID

Accesso operatore comunale
 

Il Comune Informa...

29 Giugno 2021

Vittime di reati violenti: rimodulate le borse di studio

Sono state rimodulate le borse di studio per le vittime dei reati di tipo mafioso e dei reati intenzionali violenti: le richieste vanno inviate da giugno 2021 fino al 28 febbraio 2022.

Con riferimento al decreto 21 maggio 2020, n.71, “Regolamento recante l’erogazione di misure di sostegno agli orfani dei crimini domestici e di reati di genere e alle famiglie affidatarie”, che prevede l’erogazione di borse di studio in favore degli orfani per crimini domestici e degli orfani di madre, a seguito del delitto ex articoli 575 e 576, primo comma, e n. 5.1. del codice penale, ovvero per omicidio a seguito dei delitti di cui agli articoli 609 bis e 609 octies del codice penale.

Il Comitato di Solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso e dei reati intenzionali violenti, valutando che le risorse stanziate in bilancio risultano sufficienti per soddisfare le istanze pervenute alla data del 28 febbraio 2021 (anni accademici 2017, 2018 e 2019) e consentono una rivalutazione degli importi in aumento fino a un massimo del 30% di quanto deliberato, con provvedimento del 19 maggio 2021 ha rimodulato in via definitiva gli importi delle borse di studio, come di seguito riportato:

● anno 2017: euro 520,00 per la scuola primaria, euro 780,00 per la scuola secondaria di primo grado, euro 1.560,00 per la scuola secondaria di secondo grado e euro 2.340,00, per gli studi universitari;

● anno 2018: euro 1.040,00 per la scuola primaria, euro 1.560,00 per la scuola secondaria di primo grado, euro 3.120,00 per la scuola secondaria di secondo grado e euro 4.680,00 per gli studi universitari;

● anno 2019: euro 1.560,00 per la scuola primaria, euro 2.340,00 per la scuola secondaria di primo grado, euro 4.680,00 per la scuola secondaria di secondo grado ed euro 7.020,00 per gli studi universitari.

Nella stessa seduta del 19 maggio 2021 il Comitato di solidarietà, sulla base dei dati relativi alle domande a oggi pervenute e alle somme stanziate in bilancio per gli anni 2020 e 2021, ovvero 3.500.000 euro per l’anno 2020 e 2.000.000 euro per l’anno 2021, ha determinato gli importi delle borse di studio per gli anni 2020 e 2021 come di seguito riportato:

● anno 2020: euro 1.040,00 per la scuola primaria, euro 1.560,00 per la scuola secondaria di primo grado, euro 3.120,00 per la scuola secondaria di secondo grado e euro 4.680,00 per gli studi universitari;

● anno 2021: euro 520,00 per la scuola primaria, euro 780,00 per la scuola secondaria di primo grado, euro 1.560,00 per la scuola secondaria di secondo grado e euro 2.340,00 per gli studi universitari.

In caso di risorse insufficienti sulla base delle domande pervenute, l’importo subirà una riduzione proporzionale al numero delle istanze.

Le domande dovranno essere prodotte entro il termine del 28 febbraio 2022, per la Provincia di Viterbo spedendole tramite pec all’indirizzo protocollo.prefvt@pec.interno.it

Questa comunicazione scadrà alle 13:57 di martedì 1 Marzo 2022

Ultimi articoli

Emergenza Covid-19 21 Gennaio 2022

Ordinanza Sindacale n. 6 del 21/01/2022 – Sanificazione locali scuola primaria Soriano nel cimino e Scuola dell’infanzia plesso S.Eutizio

Con citata ordinanza si comunica ai Cittadini che verranno sanificati i locali delle suddette scuole dai giorni compresi dal 22 al 24 Gennaio 2021.

Avvisi Scaduti 21 Gennaio 2022

21 Gennaio 2022 : Convocazione straordinaria Consiglio Comunale

Il Consiglio Comunale è convocato  per le ore 18,00 del giorno 21/01/2022 in Seduta straordinaria presso la Sala Consiliare della Casa Comunale in Piazza Umberto I, 12; Il Consiglio Comunale può essere seguito in diretta streaming sul canale YouTube istituzionale.

Emergenza Covid-19 20 Gennaio 2022

Emergenza Covid-19. GRATUITÀ AGLI STUDENTI RESIDENTI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI SORIANO NEL CIMINO IN ETÀ DELL’OBBLIGO SCOLASTICO 6/16 ANNI DEI TAMPONI ANTIGENICI PER L’INDIVIDUAZIONE DEL VIRUS SARS COV-2

Con ordinanza sindacale n°4 del 20/01/2022 e per adottare misure idonee a contrastare la diffusione da contagio da Covid-19, viene disposto quanto segue nel documento allegato, dal quale riportiamo: 1.

Ambiente 17 Gennaio 2022

Ordinanza n.3 del 17/01/2022 – Chiusura Isola Ecologica nei giorni 20-21-22 Gennaio 2022

Con allegata ordinanza in oggetto, si comunica la chiusura dell’isola ecologica ECOMOLINELLA nei giorni 20-21-22 Gennaio alle utenze dei Comuni facenti parte dell’Associazione Intercomunale ECOMOLINELLA e del Comune di Vitorchiano; l’apertura è garantita soltanto ai mezzi destinati alla raccolta dei rifiuti conferiti dai Comuni di Bassano in Teverina, Bomarzo, Soriano nel Cimino e Vitorchiano e delle ditte che ne effettuano il ritiro dei presso l’isola ecologica.

torna all'inizio del contenuto
Translate »
Il tuo browser non è aggiornato!

Per usufruire dei servizi offerti dal sito e visualizzarne i contenuti si consiglia di aggiornarlo. Update my browser now

×