Servizi al Cittadino
Servizi al Cittadino Pagamenti online - PagoPA Entra con SPID

Accesso operatore comunale
 

6 Aprile 2021

Taglio Boschi privati per superfici minori di 3 ettari


A seguito di richiesta di taglio boschi privati, l'Ufficio provvede ad esaminare la documentazione prodotta, eseguire sopralluogo tecnico e emanare eventuali prescrizioni e/o osservazioni.


Contatti e accesso al servizio

Maggiori informazioni possono essere reperite negli orari di apertura dell´Ufficio Tecnico Lavori Pubblici.
Le domande possono essere presentate negli orari di apertura dell´Ufficio Protocollo presso Punto Comune

Altre informazioni:


Cosa serve

La procedura volta all'ottenimento dell'autorizzazione  comporta una spesa di:

a) Diritti di segreteria:

  • - 50 euro per boschi fino a 1Ha;
  • - 70 euro per boschi > 1Ha e fino a 2Ha;
  • - 100 euro per boschi > 2Ha e fino a 3Ha;

Il pagamento deve essere effettuato attraverso la piattaforma PagoPA.

b) marca da bollo del valore corrente.


Pagamento PagoPA


  • Versione
  • Scaricato N. Volte 47
  • Dimensioni file 374.33 KB
  • Conteggio file 1
  • Data di creazione 06/04/2021
  • Ultimo aggiornamento 26/11/2022

Ultimi articoli

Avvisi 12 Aprile 2024

Borse di Studio 2024/25 per Orfani di Crimini Domestici e Violenze di Genere

Dal 31 marzo 2024 al 28 febbraio 2025 è possibile presentare istanza alla Prefettura della provincia di residenza, per ottenere l’erogazione della borsa di studio prevista dalla normativa sotto indicata per l’anno scolastico/accademico 2024/25.

Avvisi 12 Aprile 2024

AVVISO BORSE DI STUDIO ioStudio ANNO SCOLASTICO 2023/2024

Con determinazione dirigenziale Area III n° 155 del 12/04/2024 è stato approvato l’avviso per l’erogazione di borse di studio in favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado – anno scolastico 2023/2024.

Avvisi 5 Aprile 2024

AVVIO DEL PROCEDIMENTO PER L’ATTIVAZIONE DI UN PARTENARIATO CON ETS, MEDIANTE CO-PROGETTAZIONE, AI SENSI DELL’ART. 55 DEL D. LGS. N. 117/2017

L’Amministrazione procedente intende avvalersi dell’istituto della co-progettazione al fine di realizzare in via sperimentale per il Comune di Soriano nel Cimino, un centro socio-ricreativo.

torna all'inizio del contenuto