Provincia di Viterbo
Servizi al Cittadino
Servizi al Cittadino Pagamenti online - PagoPA Entra con SPID

Accesso operatore comunale
 

Categoria: Servizi Sociali
Pagina 1 di 1

Modulo di richiesta per assistenza domiciliare

2 Aprile 2021

Modulo di richiesta per assistenza domiciliare

Il Comune di Soriano Nel Cimino offre il servizio di assistenza domiciliare sia in forma diretta che indiretta. L'assistenza domiciliare diretta è un servizio dato in affidamento a terzi a seguito di espletamento di gara. Viene svolta da operatori della ditta affidataria del servizio ed è rivolta a cittadini anziani, minori, disabili, malati terminali. Il Servizio è costituito da un complesso di interventi e di prestazioni di carattere socio assistenziale erogati al domicilio dell'utente che ne faccia richiesta al fine di favorire la permanenza della persona nel proprio ambiente familiare, evitandone l'istituzionalizzazione e prevenendo e migliorando la sua situazione di emarginazione e difficoltà.

Modulo di Richiesta per prestazioni e servizi sociali

2 Aprile 2021

Modulo di Richiesta per prestazioni e servizi sociali

Per qualsiasi tipo di richiesta prestazioni sociali si prega di compilare il presente modulo, sottoscrivendo e allegando il modello di informativa e consenso al trattamento e gli eventuali documenti richiesti. 

Informativa e consenso al trattamento

2 Aprile 2021

Informativa e consenso al trattamento

Per la richiesta di prestazioni sociali si prega di sottoscrivere e allegare la presente informativa e di allegarla a ogni modello di richiesta dei servizi. Il mancato conferimento di consenso al trattamento dei dati potrebbe pregiudicare l'efficacia dei servizi offerti. 

Assegno nucleo familiare numeroso

17 Marzo 2021

Assegno nucleo familiare numeroso

Può essere richiesto da nuclei familiari con almeno 3 figli minori i cui componenti siano: - residenti nel Comune; - in possesso di cittadinanza italiana o comunitari.

Assegno di maternità

17 Marzo 2021

Assegno di maternità

Può essere richiesto dalle madri: - residenti nel Comune; - cittadine italiane o comunitarie, o straniere in possesso di carta di soggiorno; - che non abbiano goduto di copertura previdenziale per maternità dall’INPS o da altro istituto o che ne abbiano goduto per un importo complessivo inferiore all’ammontare massimo del contributo (circa € 1.545,00 ). In quest’ultimo caso l’importo dell’assegno sarà corrispondente alla differenza. - appartenenti a un nucleo familiare il cui indicatore della situazione economica (I.S.E.) non sia superiore ai limiti stabiliti annualmente (vedi tabella aggiornata).

torna all'inizio del contenuto
Il tuo browser non è aggiornato!

Per usufruire dei servizi offerti dal sito e visualizzarne i contenuti si consiglia di aggiornarlo. Update my browser now

×