Servizi al Cittadino
Servizi al Cittadino Pagamenti online - PagoPA Entra con SPID

Accesso operatore comunale
 

Ambiente

7 Marzo 2024

REVOCA ORDINANZA N. 39 DEL 29/02/2024 “ORDINANZA CONTIGIBILE ED URGENTE PER USO DELL’ACQUA DELL’ACQUEDOTTO COMUNALE AL SERVIZIO DI PORZIONE DEL TERRITORIO, PER IL SUPERAMENTO DEI VALORI DI PARAMETRO DI CUI AL D.L.VO 18/2023”

Con Ordinanza Sindacale n. 41 del 07/03/2024 viene preso atto dei risultati delle Analisi fornite dalla ASL VT3 in data 7/3/2024 circa la potabilità dell’acqua rientrata nella normalità dei valori microbiologici previsti dal DLgs 18/2023 e successive modificazioni, e revoca la precedente 39 del 29/02/2024 che ne vietava l’uso destinato al consumo umano.

REVOCA ORDINANZA N. 39 DEL 29/02/2024 “ORDINANZA CONTIGIBILE ED URGENTE PER USO DELL’ACQUA DELL’ACQUEDOTTO COMUNALE AL SERVIZIO DI PORZIONE DEL TERRITORIO, PER IL SUPERAMENTO DEI VALORI DI PARAMETRO DI CUI AL D.L.VO 18/2023”

Sei soddisfatto di questa informazione ?

Esprimi il tuo giudizio

Media voti 5 / 5. Conteggio voti 1

Nessun giudizio ! Potresti essere il primo a darlo

QR Code

Ultimi articoli

Avvisi 12 Aprile 2024

Borse di Studio 2024/25 per Orfani di Crimini Domestici e Violenze di Genere

Dal 31 marzo 2024 al 28 febbraio 2025 è possibile presentare istanza alla Prefettura della provincia di residenza, per ottenere l’erogazione della borsa di studio prevista dalla normativa sotto indicata per l’anno scolastico/accademico 2024/25.

Avvisi 12 Aprile 2024

AVVISO BORSE DI STUDIO ioStudio ANNO SCOLASTICO 2023/2024

Con determinazione dirigenziale Area III n° 155 del 12/04/2024 è stato approvato l’avviso per l’erogazione di borse di studio in favore degli studenti delle scuole secondarie di secondo grado – anno scolastico 2023/2024.

Avvisi 5 Aprile 2024

AVVIO DEL PROCEDIMENTO PER L’ATTIVAZIONE DI UN PARTENARIATO CON ETS, MEDIANTE CO-PROGETTAZIONE, AI SENSI DELL’ART. 55 DEL D. LGS. N. 117/2017

L’Amministrazione procedente intende avvalersi dell’istituto della co-progettazione al fine di realizzare in via sperimentale per il Comune di Soriano nel Cimino, un centro socio-ricreativo.

torna all'inizio del contenuto