Provincia di Viterbo
Servizi al Cittadino
Servizi al Cittadino Pagamenti online - PagoPA Entra con SPID

Accesso operatore comunale
 

Il Comune Informa...

19 Gennaio 2021

Bonus gas, luce e acqua: automatici dal 2021

Il bonus sociale è composto dai bonus gas, luce e acqua ed è rivolto alle famiglie in difficoltà economiche o a persone con disagio fisico che consumano più elettricità, causa apparecchiature mediche.  

Il bonus sociale per disagio economico sarà automatico a partire dal 1° gennaio 2021, come dichiarato dall’autorità di regolamentazione (ARERA).

Requisiti:

– famiglie con ISEE non superiore a 8.265 euro
– famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro
– titolari di Reddito di Cittadinanza (Rdc) o Pensione di cittadinanza (Pdc)  

I bonus hanno durata di 12 mesi e, dal 1° gennaio 2021, saranno automatici nella domanda e nella richiesta di rinnovo, senza che l’utente debba fare nulla.

Il bonus acqua varia nella quantità a seconda della tariffa d’uso e copre fino a 50 litri d’acqua al giorno per persona. Viene applicato a utenti diretti con fornitura individuale e ad utenti indiretti con fornitura centralizzata. 

Il bonus gas offre uno sconto che varia a seconda dei componenti del nucleo familiare, del comune di residenza e della destinazione d’uso del gas. A seconda del tipo di fornitura, si riceverà lo sconto direttamente in bolletta se si ha una fornitura individuale e come bonifico se la propria fornitura è centralizzata. Per usufruire del Bonus Gas è necessario reperire il codice PDR sulla bolletta del gas. 

Il bonus luce consiste in uno sconto sulla bolletta elettrica. Ammonta a € 125 per due componenti del nucleo familiare, a € 148 per 3-4 componenti e a € 173 se la famiglia ha più di 3 componenti. Il bonus rimane invariato anche se si cambia fornitore, si fa una voltura o un allacciamento. 

Aggiornamenti e approfondimenti

Dettagli tre bonus: www.bonusenergia.anci.it      

Bonus gas: prima attivazione    

Dove reperire i codici nella bolletta: struttura bolletta 

 N.B. 

Per il momento, non verrà erogato automaticamente il bonus per disagio fisico. Pertanto dal 1° gennaio 2021 nulla cambia per le modalità di accesso a tale bonus. 

Bonus gas, luce e acqua: automatici dal 2021

Ultimi articoli

Il Comune Informa... 4 Agosto 2021

Partecipate al sondaggio: “Valorizzazione economico turistica del sito seriale della Faggeta Vetusta del Monte Cimino patrimonio mondiale dell’umanità Unesco”

Il Dipartimento di Economia, Ingegneria, Società e Impresa (DEIM) dell’Università della Tuscia sta collaborando al progetto di Elaborazione del Piano di Gestione per le componenti italiane del sito seriale patrimonio mondiale dell’Unesco n.

Avvisi 3 Agosto 2021

ISCRIZIONE AL REGISTRO DEI SOGGETTI GESTORI DEI SERVIZI ALLA PERSONA DEL DISTRETTO VT3 – Online l’avviso pubblico

Pubblicato l’avviso per l’aggiornamento del Registro dei soggetti gestori dei servizi alla persona del Distretto VT3 (Comuni di Viterbo, Bassano in Teverina, Bomarzo, Canepina, Celleno, Orte, Soriano nel Cimino, Vitorchiano), già istituito dal Comune di Viterbo.

Avvisi Scaduti 29 Luglio 2021

*** PROROGATO *** Avviso pubblico per l’assegnazione di voucher alle famiglie con minori di età 3-14 anni per la frequenza dei Centri Estivi 2021

L’Amministrazione Comunale, al fine di favorire la frequentazione dei centri estivi che si svolgeranno fino al mese di settembre 2021, mette a disposizione delle famiglie di minori di età compresa tra 3 e 14 anni compiuti, residenti nel Comune di Soriano nel Cimino che presentano i requisiti sotto riportati, agevolazioni economiche (voucher) di € 50,00 spendibili presso i centri estivi.

Avvisi 26 Luglio 2021

Bando pubblico per l’assegnazione in concessione di tre aree cimiteriali, di cui due idonee per l’edificazione di una cappella per n.10 posti ed una idonea per l’edificazione di una cappella per n.8 posti, presso il cimitero comunale del capoluogo

Il Comune di Soriano nel Cimino intende, con procedure separate, assegnare in concessione per la durata di anni 99 (novantanove) con possibilità di proroga, di tre distinte aree cimiteriali di cui due idonee alla realizzazione di una cappella di 10 loculi ed una idonea alla realizzazione di una cappella di 8 loculi, sita nel cimitero comunale del Capoluogo, come individuate nella planimetria allegata (allegato 1) con le lettere “A”(10 posti), “B” (10 posti), e “C” (8 posti).

torna all'inizio del contenuto
Translate »
Il tuo browser non è aggiornato!

Per usufruire dei servizi offerti dal sito e visualizzarne i contenuti si consiglia di aggiornarlo. Update my browser now

×